30 giorni di libri, su Facebook il vostro mese di passione per la letteratura



Molti di voi, fedeli lettori di libri 10, possederete già un vostro profilo su facebook e, quasi sicuramente, su questo popolare social network, condividerete, assieme al vostro gruppo di amici, più o meno virtuali che siano,  la profonda passione per i libri e la letteratura.

Per questo motivo vogliamo ora segnalare una pagina interessante che sta prendendo sempre più piede tra i seguaci del celebre prodotto online di Mark Zucekrberg. Recentemente su FB sono infatti comparse diverse pagine fan tutte raccolte sotto la sigla “30 giorni di…” e si hanno così 30 giorni, per meglio dire un mese, dedicati alla propria  musica, alla fotografia, al calcio, al cinema e, ovviamente, ai libri e proprio su quest’ultimo tema ci vogliamo concentrare.

La regola di 30 giorni di libri è semplice quanto geniale, in termini di viral marketing. Per poter cominciare si deve mettere il classico “mi piace” alla pagina e poi si passa a rispondere, quotidianamente, alla trentina di domande presenti in lista, quesiti come: Il tuo libro preferito,  La tua citazione preferita, Il libro più brutto che tu abbia mai letto, Il libro che ti descrive,.  Il primo libro che hai letto, Un libro il cui film ti ha deluso, etc…

Nella risposta, ovviamente deve essere taggata la pagina (per chi non lo sapesse, per effettuare un tag basta far precedere dal segno della chiocciola, l’at @, il nome del soggetto che si vuole coinvolgere in questa operazione)  e come ben  sapete il sistema dei tag è molto utile per diffondere qualcosa su fb.

Divertente e appassionante visto che in questo modo si ha la possibilità di scoprire e conoscere meglio i gusti personali e le passioni letterarie dei vostri amici virtuali e non.