Arriva il sito dedicato all’Inferno di Dan Brown?



Eravamo abituati agli istant book, cioè i libri pronti a sfruttare, commercialmente parlando, il traino di un fenomeno del momento, ma ora dovremmo abituarci anche ai siti istantanei dedicati ai libri, ma continuate a leggere qui di seguito per saperne di più in merito.

 

Il primo istant sito è, e non poteva essere diversamente,  fiorentino ed è dedicato all’Inferno di Dan Brown. Il portale mostra  dal punto di vista turistico, le location presenti nel lavoro dell’autore americano, cercando di  sfruttare l’attenzione dei fan mondiali.. Le descrizioni delle location sono accompagnate dalle foto del fotografo di fama internazionale Sandro Santioli, collaboratore abituale del National Geographic Italia. Carlo Santoni, di Polimedia, ha così voluto commentare il tutto: ”Il sito  soddisfa una doppia esigenza della Rete: dare agli amanti del libro di Dan Brown una visione reale dei luoghi trattati nel libro, offrendo dettagli sulle location e foto da sogno accoppiate alle citazioni tratte dal libro. Aprire la città di Firenze ad un target mirato, ma molto vasto, che può ampliare la schiera dei suoi fan sparsi in tutto il mondo; a Londra i tour di Jack lo squartatore hanno molto successo”. Probabilmente al libro seguirà il film con Tom Hanks, nei panni di Robert Langdon, ma nel frattempo, questo sito si pone come chiave di lettura visuale del libro.

Certo, a dire il vero, si poteva e si doveva fare un sito, nemmeno troppo istant, dedicato alla Divina Commedia di Dante Alighieri, che ne pensate, siete d’accordo? Fatti non foste per vivere come bruti ma pe’ seguir virtude e conoscenza.Inferno-Dan-Brown-500x271