Autori per il Giappone: poesie, racconti e illustrazioni in soccorso del Sol Levante



Sotto un banner dove il Sol Levante appare ferito e sanguinante si cela quello che è solamente un altro sito word press, o almeno come umilmente si presenta all’attenzione dei suoi lettori.

Stiamo parlando di Autori per il Giappone, un sito dove si trovano le parole, in forma di racconto, di poesia, o di anticipazione da romanzi inediti, di autori fra loro diversissimi.

Un contenitore virtuale di parole dove le parole provengono da scrittori che hanno già alle spalle molti libri, fan writers, grandi firme e persone che scrivono per puro divertimento e dove l’unica classificazione è quella dell’ordine alfabetico.

Non solo scrittori ma anche illustratori che hanno donato le loro immagini alla tragedia che ha recentemente colpito il Giappone.

Gli autori, su iniziativa di Lara Manni, donano le loro storie, leggibili a tutti e il lettore se vuole può quindi ricambiare emotivamente donando quello che desidera all’associazione Save the Children, cliccando sul banner presente in fondo al sito perché come recita il sito stesso:

“Una storia in cambio di un dono: anche un centesimo può fare la differenza. Sempre.”

Molti gli autori celebri e non che hanno partecipato all’iniziativa, sotto licenza Creative Commons e Save The Children ha già partecipato e ringraziato gli autori partecipanti, la mail fa bella mostra di sé nella home page del sito.

A destra della pagina trovate l’elenco alfabetico degli autori e i loro racconti, fermatevi un po’ a leggere, a riflettere sul Giappone e non solo e poi, se volete, donate.

Questo è il nostro contributo, modesto e infinitesimale per il Giappone, e ci piaceva l’idea che il lavoro culturale, il processo creativo e il sentimento letterario, potessero in qualche modo contribuire a lenire le tragedie dell’umanità.