E-book: come e dove acquistarli sul web



Si fa sempre un gran parlare di e-book, sia tra chi ne è favorevole, sia tra chi ne è contro. Gli e-book se vogliamo, rappresentano ormai un incontro/scontro tra nuove generazione, generazioni che si evolvono e quelle un po’ vecchiotte, diciamo gli affezionati della carta. Fatto sta che ormai ciò che spopola è che gli e-book si possono leggere su tablet e smartphone, ci sono dozzine di applicazioni che permettono a chiunque di comprarli, scaricarli, e infine leggerli. Ma dove si trovano gli e-book? Quali titoli ci sono e quanto costano? Innanzitutto gli e-book si acquistano su internet, i siti con il maggior numero di titoli sono sicuramente Amazon, IBS, Ebooksitalia.com. Si possono pagare con carta di credito e alla conferma del pagamento ricevuto, il libro viene mandato immediatamente alla casella di posta elettronica. Nel caso in cui si paghino con Bonifico Bancario o Vaglia Postale il libro non si può scaricare subito, si può farlo solo nel momento in cui, tramite procedura email, verrà inviata all’email del negozio online l’indicazione del CRO o del VCY, relativa al pagamento effettuato. Gli e-book hanno un prezzo inferiore rispetto al cartaceo di circa il 30%. Ma diamo ora uno sguardo ai libri che sono a disposizione. Le case editrici più famose come Feltrinelli, Mondadori, Rizzoli, Guanda, Bompiani, Newton Compton, hanno messo a disposizione sia libri di narrativa che manualistica, ma la maggior parte sono costituiti da bestsellers. Tra i titoli più in voga ci sono: Il Codice Da Vinci di Dan Brown, Un Uomo di Oriana Fallaci, L’Uomo che Sussurrava ai Cavalli di Nicholas Evans, La Strada di Cormac McCarthy, Firmino di Sam Savage e tantissimi altri.

Se avete dunque problemi di spazio o non avete difficoltà nell’abbandonare il fruscio delle pagine e l’odore della scarta stampata allora gli e-book possono essere un’alternativa validissima: ridurranno i costi per la lettura e per conservarli basterà un PC o qualche cd.