Febbraio, in uscita i libri di Melissa P., Moccia, Erri De Luca…





Lontana dall’abbuffata natalizia nelle varie librerie ecco che a febbraio comincia un nuovo ciclo editoriale, nonostante sia un mese breve molte sono le novità editoriale che si preannunciano per il secondo mese dell’anno.

Da segnalare la ripubblicazione per il 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia, ad opera della Longanesi, del romanzo Amore mio Uccidi Garibaldi di Isabella Bossi Fedrigotti, pubblicato nel 1980

Torna in libreria anche Melissa P., dopo le sue disavventure con l’ex editore, passa al fumetto,e in coppia con la disegnatrice Alice Pasquini ci propone la sua Vertigine.

Moccia è stato l’autore più venduto in Spagna lo scorso anno con Amore 14 e a febbraio ci riprova, riuscirà a riconquistare la sua platea di lettori e a scalare le classifiche con L’uomo che non voleva amare?

Questo l’elenco delle principali uscite di febbraio:

Isabella Bossi Fedrigotti – Amore mio, uccidi Garibaldi Longanesi, 15 €

Melissa P., Alice Pasquini – Vertigine Rizzoli, 18,50 €

James Patterson – Il regista di inganni Longanesi, 17,50 €

Federico Moccia – L’uomo che non voleva amare Rizzoli, 18 €

Don Winslow – Satori Bompiani, 18,50 €

Sam Bourne – L’inverno del giustiziere Longanesi, 19,60 €
Philip Roth – Nemesi Einaudi, 19 €

Paolo Rumiz – Il pensiero di essere utili Feltrinelli, 15 €

Jonathan Lethem – Crazy Friend. Io e Philip K. Dick Minimum fax, 14 €

Laurence Cossé – L’incidente E/O, 17 €

Paco Ignacio Taibo II – Ritornano le Tigri della Malesia Tropea, 16,90 €

Federica Bosco – Innamorata di un angelo Newton Compton, 12,90 €

Cussler Clive, Jack Du Brul – La nave dei morti Longanesi, 19,60 €

Luca Bianchini – Siamo solo amici Mondadori, 19 €

Erri De Luca – E disse Feltrinelli, 9 €

Jean Teulé – Rainbow per Rimbaud Nutrimenti, 15 €

Giovanni La Torre – La comoda menzogna Dedalo, 16 €