Festival Poesia Genova 2012: il programma





Oggi, venerdì 8 giugno 2012 i diritti umani diventano protagonisti al 18° Festival Internazionale di Poesia di Genova. Infatti alle ore 20:00 circa, presso i Giardini Emanuele Luzzati, si terrà il reading di Roberto Malini, con lettura di poesie dedicate alla condizione del popolo Rom in Italia e a temi civili di drammatica attualità: la tragedia dei profughi, la tortura, la pena di morte.

Dovete sapere che nella data odierna ricorre una evento emblematico per i Rom in Italia, infatti in questo giorno del 1938, il ministero degli Interni istituì con una circolare alle prefetture i campi di concentramento destinati alle persone ritenute asociali. “Anche allora si colpirono i Rom attraverso un progetto di  emergenza-nomadi,” commenta il poeta e difensore dei diritti umani, “avviando politiche di sgombero e deportazione. Cominciava così il Porrajmos, l’Olocausto dei Rom”. Il reading di Roberto Malini è sostenuto dal Consiglio d’Europa, dal Museo dei Rom “Lolo Diklo” di Seattle (Stati Uniti), da Union Romani e dalle principali organizzazioni per i diritti e la cultura dei Rom. “Sono lieto dell’invito da parte di Claudio Pozzani, organizzatore del Festival,” spiega l’autore, “perché Genova è una città attenta ai diritti delle minoranze etniche, alla loro cultura e al dialogo fra i popoli”. Malini sarà accompagnato durante la sua performance dalla fisarmonica di Novak Tudor e dalla chitarra elettrica di Marcello Zuinisi, musicisti e attivisti per il popolo Rom.

“Il silenzio dei violini” (Edizioni Il Foglio, prefazione di Ian Hancock), da cui sono tratte alcune delle poesie del reading, ha ricevuto la Menzione Speciale al Premio Letterario Camaiore 2012 e sarà al centro di una lettura che il poeta terrà in autunno al Parlamento europeo.

 

Di seguito trovare il resto del programma del 18 Festival Internazionale di Poesia di Genova

Venerdì 8 giugno 2012

ore 16:00, Berio Café
SOGNIAMO IL FUTURO
Festa con i bambini che hanno partecipato all’omonimo progetto lanciato dall’Unicef in collaborazione con l’Associazione di RiEvoluzione Poetica Soffoco e la rivista Terra Nuova

ore 18:00, Sala Porticato Palazzo Ducale
INAUGURAZIONE MOSTRA “GENOVA CH’È TUTTO DIRE”
Mostra fotografica di Patrizia Traverso con testi di Luigi Surdichispirata alla poesia Litania di Giorgio Caproni.
Interventi di Vittorio Coletti e Luigi Surdich.
 In collaborazione con Il Canneto Editore.

ore 18:00, Palazzo Ducale
PREMIAZIONE DEL CONCORSO DALL’ACQUA NASCE L’ANIMA
A cura di Fondazione AMGA con il supporto di A.ATO n. 6 Alessandrino, Gestione Acqua S.p.A. e Liberodiscrivere Edizioni.

ore 18:00, Giardini Luzzati (da Piazza Erbe)
I POETI DIFFERENZIATI
Reading poetico con i poeti differenziati selezionati nell’omonimo concorso organizzato da RiEvoluzione Poetica Soffoco e Discaricart (Massimiliano Antonucci, Isabella Di Biase, Sonia Rossi).

ore 20:00, Giardini Luzzati
IL SILENZIO DEI VIOLINI
Reading di Roberto Malini tratto dal omonimo libro dedicato al popolo Rom

ore 21:00, Giardini Luzzati
CONCERTO E READING INTERNAZIONALE
Con la partecipazione di Dle Mkon De (Armenia), Madiodio Niengue(Senegal), La Decima Vittima feat. Bobby Soul, Pedro Navaja, ,Nshan Abasyan (Armenia), Hasmik Simonyan(Armenia). In collaborazione con Associazione Il Cesto.

ore 21:00, Piazza Leonardo da Vinci
UNA SERATA DI MUSICA: LE NOTE INCONTRANO I GRANDI POETI
Liberodiscrivere e La Piazza di Albaro presentano in collaborazione con il Premio Bindi, Art Commission ed Ellequadro Documenti. IntervieneClaudio Pozzani con ospiti del Festival in anteprima.
 Luca Poli(attore) e Marco Leveratto (chitarra) presentano il progetto *Volver*.
Testi di Riccardo Mannerini, Horacio Ferrer, Leo Ferrè, Jacques Darras editi da Liberodiscrivere.

Sabato 9 giugno

ore 10:00, Stanza della Poesia (Piazza Matteotti)
PARTENZA PERCORSO POETICO
Per Genova in Genovese
Conducono Alberto Nocerino e Andrea Benfante
Percorso: Stanza della Poesia, De Ferrari, Carlo Felice, Galleria Mazzini, Corvetto, Acquasola, S.Stefano, via XX Settembre, S. Vincenzo, piazza Colombo, giardini di Brignole. Testi di: Rambaut de Vaqueiras, Firpo, Marzari, Govi, De André, Cavalli, Foglietta, Mario Cappello, Guasoni, Martin Piaggio, Carlo Malinverni, Bacigalupo.

ore 17:00, Cortile Maggiore di Palazzo Ducale
IPAZIA NEL TEATRO DI POESIA
Con: Elisabetta Pozzi, attrice. Introduce Consuelo Barilari, direttore Festival dell’Eccellenza al Femminile. Con Giulio Baffi, Direttore Festival Benevento Città Spettacolo, Gianfranco Bartalotta, Direttore Teatro e Scena Contemporanea, Stefano Delfino, Direttore Festival Borgio Verezzi, Clara Rubbi, critico teatrale Il Corriere Mercantile, Manuela Kustermann, Teatro Vascello Roma, Giuseppe Liotta, già Presidente nazionale critici di Teatro, Giuliana Manganelli, critica tetarale, Gianni Poli,critico teatrale, Gianluigi Porro, Direttore Festival Asti Teatro, Emilio Russo, Direttore Teatro Elfo Menotti, Roberto Trovato, docente di Drammaturgia UniGe, Silvana Zanovello, critico teatrale Il Secolo XIX. In collaborazione con Festival dell’Eccellenza al Femminile.

ore 18:00, Saletta Spazio Autori, Cortile Maggiore di Palazzo Ducale
Francesco Brunetti, poesie e narrativa e alcune anticipazioni sul prossimo volume Aiseopoesia (Liberodiscrivere editore).
ore 18:50 Antonio Oleari
presentazione del volume Guerre Bianche Liberodiscrivere ed., accompagnamento musicale di Gianfranco De Franco.
ore 19:40 Antonino Scarfì
presenta il suo libro di poesie La mia vergogna.

ore 21:00 – Cortile Maggiore di Palazzo Ducale
INCONTRO CON AMINTA BUENAŇO (Ecuador)
In collaborazione con il Consolato Generale dell’Ecuador a Genova
READING DI JEAN PORTANTE (Lussemburgo/Italia)
L’UNIVERSO WAYUU – READING DI JOSÈ FERNANDEZ SILVA (Venezuela)
. In collaborazione con Associazione Lameladivetro.
CONCORSO SUONA LA POESIA
Esibizione del vincitore 2012 Patrizia Cirulli per il brano Forse il cuoredi Salvatore Quasimodo
 con la partecipazione straordinaria di Davide Ferrario alla chitarra. In collaborazione con MEI – Meeting Etichette Indipendenti.
SPETTACOLO POETICO MUSICALE
Con il gruppo folk Dle Mkon Dè e i poeti Nshaan Abasyan e Hasmik Simonyan (Armenia)

Domenica 10 giugno

Ore 10:00 – Stanza della Poesia
PARTENZA PERCORSO POETICO
Dedicato a Campana e Caproni
Conducono Alberto Nocerino e Laura Accerboni
Percorso: Stanza Poesia, Casa Colombo, Sarzano, San Bernardo, Cattedrale, Banchi, San Giorgio, porto.

ore 21:00, Cortile Maggiore di Palazzo Ducale
OMAGGIO ALL’ARMENIA
I cantanti della Scuola Italiana di Cantoterapia eseguono il brano Per te Armenia composto dal grande musicista e interprete armeno Charles Aznavour.
LA ROMANIA A GENOVA
Una serata di poesia e musica
Recital con i poeti Ruxandra Cesereanu, Ion Muresan, Sorin Ghergut e Denisa Comanescu, il chitarrista Maxim Belciug e i traduttori Giovanni Magliocco, Danilo De Salazar, Clara Mitola ePietro Scarpulla. In collaborazione con Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia

Lunedì 11 giugno

ore 18:00, Saletta Spazio Autori Cortile Maggiore di Palazzo Ducale
Luciana Ferrari presenta La voce del cuore (ed. Shamor).
ore 18:50
Lella De Marchi presenta La spugna (Raffaelli editore, Rimini)

ore 18:00, Munizioniere di Palazzo Ducale
CONFERENZA SU GIORGIO CAPRONI
Relatori Vittorio Coletti e Luigi Surdich.

ore 21:00, Cortile Maggiore di Palazzo Ducale
INCONTRO CON JUAN GELMAN (ARGENTINA)
Presenta Jean Portante.

TANGO CHE HO VISTO BALLAR
Concerto con Claudia Pastorino (voce), Patrizia Merciari(fisarmonica) e <b<=”" b=”" style=”font-family: Verdana, Arial, Helvetica; color: rgb(0, 0, 0); font-size: 13px; font-style: normal; font-variant: normal; font-weight: normal; letter-spacing: normal; line-height: normal; orphans: 2; text-align: left; text-indent: 0px; text-transform: none; white-space: normal; widows: 2; word-spacing: 0px; -webkit-text-size-adjust: auto; -webkit-text-stroke-width: 0px; background-color: rgb(255, 255, 255); “>(pianoforte). Milonga a cura del Genova Tango Festival.
Si ringrazia Bozzo Archimede per i pavimenti speciali.

Martedì 12 giugno

ore 18:00, Museo Luzzati a Porta Siberia
TAUTOGRAMMA PINOCCHIESCO
Lettura attorno a Pinocchio con testi di Eco e altri autori
In collaborazione con il Museo Internazionale Luzzati Onlus.

ore 21:00, Cortile Maggiore di Palazzo Ducale
PAESAGGI PERDUTI
Dedicato a Pier Paolo Pasolini. II movimento
Elaborazione drammaturgica di Marco Romei dalla poesia di Pier Paolo Pasolini
Reading di Franca Fioravanti, performing live Bernardo Russo.

ore 21:30, Cortile Maggiore di Palazzo Ducale
CHELSEA HOTEL
Storie e canzoni sull’albergo-culto del rock e della Beat Generation
Con Massimo Cotto (voce narrante), Mauro Ermanno Giovanardi (voce) e Matteo Curallo (chitarre).

Mercoledì 13 giugno

ore 16:00, Cortile Maggiore di Palazzo Ducale
CONCORSO POETI DENTRO
Premiazione della quinta edizione
In collaborazione con il Provveditorato Regionale Amministrazione Penitenziaria Regione Liguria, le direzioni dei penitenziari liguri, Il Consolato Generale dell’Ecuador e la Biblioteca Berio

ore 18:00 – Munizioniere di Palazzo Ducale
NEL LABIRINTO DELLA VOCE – LA VOCE NELL’ARIA
Conferenza-laboratorio di Laurent Colomb (Francia)

ore 21:00 – Cortile Maggiore di Palazzo Ducale
Reading internazionale con Yang Lian (Cina), Laurent Colomb(Francia), Jacques Rebotier (Francia), Andrew Zamacky (Stati Uniti), Margaret Young (Stati Uniti).

Giovedì 14 giugno

Ore 15:00, Castello d’Albertis, Museo delle Culture del Mondo
NEL LABIRINTO DELLA VOCE – LE VOCI DEL MONDO
IL VERSO E IL CANTO IN ETNOMEDICINA
Conferenza-workshop a cura di Alla Yakubovich e Claudia Pastorino.

ore 18:00, Munizioniere di Palazzo Ducale
ENZO COSTA IN VERSI E VERSACCI AVVERSI
Le rime bacate di Enzo Costa decorate dalle indecorose cattiverie grafiche di Aglaja. Un reading che va dall’astratto al concreto, ammesso e non concesso che cosmogonie linguistiche e fiori immaginari non esistano, e che certi sedicenti politici siano veri.

ore 21:00, Cortile Maggiore di Palazzo Ducale
Reading di Susanne Stephan(Germania)
In collaborazione con Fondazione Bogliasco

ore 21:30
DA VALERY A BRASSENS: LA NUIT DE GENES
Un viaggio in poesia e canzoni da Sète a Genova
Reading-concerto con Marie Antonazzo (voce), Claudia Pastorino(voce), Fabio Vernizzi (pianoforte) e Claudio Pozzani (voce recitante)
In collaborazione con Festival Voix Vives de la Mediterranée di Sète.

Venerdì 15 giugno

ore 18:00, Salone del Minor Consiglio Palazzo Ducale
GENOVA E LA GEOPOETICA
Conferenza di Kenneth White (Regno Unito)

ore 19:00, Casa Paganini, Piazza S. Maria in Passione
TERRA DI FATE
Sperimentazione scenica da una poesia di Edgar Allan Poe, Fayryland(1829). Progetto drammaturgico e regia: Attilio Caffarena
. Progetto Visivo e scenografico: Riccardo Dapelo e >Attilio Caffarena. Progetto Sonoro: Giacomo Lepri, Riccardo Dapelo. Performer:Andrea Nicolini. Live Audio: Giacomo Lepri.

ore 21:00, Cortile Maggiore di Palazzo Ducale
Reading internazionale con Kenneth White (Regno Unito), Naseem Shafai (Kashmir, in collaborazione con Ass. Polimnia), Prec Zogaj(Albania, in collaborazione con Consolato Onorario d’Albania in Liguria),Carlos Salem (Argentina/Spagna, in collaborazione con Instituto Cervantes di Milano).

CONCERTO DI MARIELA CONDO (Ecuador)
In collaborazione con Consolato Generale dell’Ecuador a Genova e Ministerio de la Cultura dell’Ecuador

ore 21:00, Sala Bozzo, Largo Skrjabin, Bogliasco.
Reading internazionale con: David Young (Usa), Susanne Stephan(Germania)
, Andrew Zanacki (Usa), Margaret Young (Usa). Le letture saranno accompagnate dalle composizioni floreali a esse ispirate e realizzate da Gianna Tasso. 
Organizzato dalla Fondazione Bogliasco, in collaborazione con il Comune di Bogliasco.

Sabato 16 giugno

Dalle 9:30 alle 01:00, in giro nel Centro Storico di Genova
BLOOMSDAY

Dalle 14:00, Sala del Camino di Palazzo Ducale
IL KASHMIR A GENOVA
Incontri in collaborazione con Associazione Polimnia e Taverna Zaccaria.
Essere giornalista in Kashmir (giornalista Zafar Meraj); Architettura kashmira (architetto Enrico Pinna), proiezione del documentario The ancient architecture of Kashmir di Mushtaq Bala (Kashmir, 2008).
Il Sufismo tra poesia e antropologi (antropologo Mauro Valdinoci, poetessa Naseem Shafaie).
La musica del Kashmir (cantautrice Claudia Pastorino, cantante Raja Amjid Saeed, proiezione del documentario Sufyana Kalaam diMushtaq Bala (Kashmir, 2007).
I colori del lusso: le stoffe kashmire (dott.ssa Loredana Pessa, conservatore onorario <b<=”" b=”" style=”font-family: Verdana, Arial, Helvetica; “>).
Proiezione del film Le stoffe del Kashmir (Kashmir, 2011) e di Lost Innocents of Kashmir di David Backall (Kashmir, 2011).

ore 18:00 – Salone del Minor Consiglio di Palazzo Ducale
PREMIAZIONE CONCORSO A VOCE ALTA

ore 19:00 – Cortile Minore di Palazzo Ducale
PAESAGGI PERDUTI
Dedicato a Pier Paolo Pasolini. I movimento
Progetto di Franca Fioravanti e Marco Romei
Azione interpretata e diretta da Franca Fioravanti, con la partecipazione della Scuola Laboratorio di ricerca, sperimentazione e creazione teatrale del Teatro delle Nuvole: Cau Patrizia, Fossa Laura, Galgano Angelina, Graffione Elisa, Gravina Maria Luisa, Leveratto Gaia, Liberti Matilde. 
Costumi: Luisa Stagnaro.

ore 21:00 Cortile Maggiore di Palazzo Ducale
CONCORSO IL MIO ESORDIO – POESIA
Premiazione del vincitore 2011 Maurizio Paganelli
e presentazione dell’edizione 2012
In collaborazione con Ilmiolibro.it, Scuola Holden e Librerie Feltrinelli.

ore 21:15, Cortile Maggiore di Palazzo Ducale
LA POESIA CONTEMPORANEA ECUADORIANA
Lettura di Ramiro Oviedo (Ecuador)
in collaborazione con Consolato Generale dell’Ecuador a Genova.

ore 21:45, Cortile Maggiore di Palazzo Ducale
LA LANTERNA. GENOVA SPECULATIVA
Performance poetico-musicale di Nora Gomringer (Germania). Direzione artistica: Roberto Doati. In collaborazione con Goethe-Institut Genova e Conservatorio Niccolò Paganini di Genova.

ore 23:00, Munizioniere di Palazzo Ducale
TIME OF REPLY – OMAGGIO A NICK DRAKE
Concerto/narrazione con il Nick Drake Ensemble: Joanna Pedziwiatr, 
Monika Nycz (violini), Mariana Carli (violoncello)
, Manuel Merialdo (basso), Marco Matta (chitarra), Marco Fossati (piano, voce
), Bruno Meneghelli (direzione artistica, interventi video, sceneggiatura
), Federica Venturi (elementi di scena, costumi).

Domenica 17 giugno

ore 17:00, Taverna Zaccaria (vico di San Cosimo)
Tè Kashmiro e incontro col pubblico di Naseem Shafaie e di tutti i protagonisti de Il Kashmir a Genova.
Gli Ottomila: i giganti della terra in Kashmir
In collaborazione con Cai Genova
Il Kashmir e lo sport: il cricket
Con la partecipazione del Genoa Cricket Club
Proiezione del documentario muto di Vittorio Sella sulla spedizione del Duca degli Abruzzi in Karakorum (1910). In collaborazione con la Cineteca di Torino.
Musica dal vivo e a seguire aperitivo kashmiro.

ore 21:00, Cortile Maggiore di Palazzo Ducale
Reading internazionale con Mak Manaka (Sud Africa) e
David Young (Stati Uniti).

OMAGGI A CAPRONI – IL CONTE DI KEVENHÜLLER
Lettura poetica di Giovanni Succi.

BALLO A FONTANIGORDA – CAPRONI E LA VAL TREBBIA
Concerto di musica dalla tradizione dell’Appennino Emiliano Ligure conMaddalena Scagnelli ed Enerbia. Voci recitanti Lorenzo Calza, Lucia Lanzarotti e Claudio Pozzani.