J.K. Rowling lascia Harry Potter e si gode la libertà di A Casual Vacancy



In Italia vedremo pubblicata la nuova opera della  scrittrice scozzese J.K. Rowling, famosa in tutto il mondo per aver inventato la popolare saga del maghetto  Harry Potter, dal Gruppo editoriale Mauri Spagnol (Gems). L’accordo e’ stato raggiunto tramite The Blair Partnership di Londra.

Il gruppo Editoriale Mauri Spagnol in un comunicato stampa si è così espresso: ”Siamo felici della nuova strada letteraria intrapresa da J.K. Rowling e ci prepariamo a dedicare a questo suo debutto nella narrativa per adulti tutta l’attenzione e la passione che merita. La fiducia che ci viene rinnovata anche in questa occasione ci riempie di orgoglio”.

Gems pubblicherà infatti qui da noi il  nuovo romanzo, intitolato ”A Casual Vacancy”, il  primo libro dell’autrice scritto per un pubblico adulto, ma riuscirà a convincere i cresciuti fan del maghetto?

La pubblicazione del manoscritto in terra di Albione è prevista per il prossimo 27 settembre 2012 mentre la data di uscita nel nostro paese  e la traduzione del titolo verranno comunicate in data ancora da definirsi.

A Casual Vacancy comincia con la  morte improvvisa di Barry Fairweather, la cui scomparsa lascia i cittadini di Pangford sgomenti. Il romanzo ”pieno di sarcasmo, stimolante e costantemente sorprendente” rappresenta la località di Pangford come un idillico villaggio inglese, con una piazza del mercato ed un’antica abbazia, ”ma dietro a questa deliziosa facciata si nasconde un paese in guerra”. Secondo la scrittrice  ”La libertà di esplorare nuovi territori e’ il regalo che il successo di Harry Potter mi ha dato”.

I precedenti libri di J.K. Rowling, tutti pubblicati da Adriano Salani Editore (Gems), hanno raggiunto a oggi i dieci milioni di copie vendute solo in Italia.