Leggere fa crescere: comincia il Maggio dei Libri 2012



A partire da oggi, 23 aprile 2012, fino al prossimo 23 maggio si terrà la rassegna  Il Maggio dei Libri,  “Fuggiamo insieme. Cresciamo insieme. Con i libri e la lettura”. Perché i libri, un po’ come le rose, sbocciano in maggio.

La manifestazione, promossa dal Centro per il Libro e la Lettura del Ministero dei Beni Culturali con il sostegno dell’AIE-Associazione Italiana Editori, in collaborazione con partner istituzionali (Presidenza del Consiglio dei Ministri, Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, Unione delle Province d’Italia, Associazione Nazionale Comuni Italiani) e con i soggetti storicamente legati al mondo dei libri e della lettura (Associazione Librai Italiani, Associazione Italiana Biblioteche),  e che da questa edizione si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco., ha date non casuali davvero visto che inizia il 23 aprile, in coincidenza con la Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore promossa dall’UNESCO, e culmina il 23 maggio con la Festa del libro.

Da segnalare assolutamente la fantasia sprigionata che porterà il libro un po’ dappertutto, nelle strade, nelle piazze, nei parchi cittadini, nelle carceri, negli ospedali, sugli autobus, nei supermercati e gli ipermercati dell’Unicoop Tirreno, i treni Freccia Rossa e le piccole stazioni ferroviarie, il tutto accompagnato dalla slogan: Leggere fa crescere.

A Maggio dunque, ma già da oggi in realtà, aprite pagine, leggete righe, sottolineate eventi, crescete quindi insieme alla vostra cultura e alla fantasia, grazie ad un semplice libro.

La giornata conclusiva de Il Maggio dei libri sarà caratterizzata da molte altre manifestazioni a tema letterario, che saranno presentate puntualmente sul sito ufficiale della campagna, www.ilmaggiodeilibri.it, e sulla pagina Facebook/ilmaggiodeilibri.