Linea Gialla, la nuova raccolta di racconti di Poste Italiane



Poste Italiane, in collaborazione con 80144 edizioni, presenta il primo numero di Linea gialla, racconti a Tempo una mini antologia distribuita gratuitamente nei numerosi uffici postali presenti sul territorio della penisola italiana il cui motto è “Perché leggendo il tempo vola”.
L’idea di base è quella di lenire lo stress da coda all’ufficio postale grazie a queste mini pillole letterarie.
In questo primo numero hanno trovato posto:
L’odore della Sila di Simone Arminio (tempo di lettura 7 minuti)
Pasta al forno di Ferdinando Esposito (tempo di lettura 6 minuti)

Il programma perfetto di Luisa Sagrapanti (tempo di lettura 5 minuti)

Giovedì o al massimo venerdì mattina di Mario Pistacchio (tempo di lettura 6 minuti)

Pranzo al mare di Nadia Terranova (tempo di lettura di 3 minuti)

Sul sito della casa editrice sono presenti anche dei mini video dove gli autori presentano i loro racconti.

L’iniziativa continua, tanto che la 80144 edizioni, valuta altri racconti per il secondo numero di questa celere antologia, la data di scadenza per l’invio del materiale (per chi fosse interessato) è il 31 giugno 2011.

Il racconto, massimo due cartelle in Times New Romans 12, deve essere inviato via email.

L’invio di materiale cartaceo non è preso in considerazione.

Buona cosa e buona lettura a tutti.