Premio Nazionale di Letteratura Neri Pozza 2012



Fedeli lettori, segnaliamo con piacere un nuovo concorso letterario, sicuramente degno di nota, infatti il noto editore Neri Pozza, per celebrare degnamente il proprio centenario ha organizzato, conferito e lanciato un concorso a premi intitolato Premio Nazionale di Letteratura Neri Pozza.

E’ bene sottolineare fin da subito che nel bando in questione possiamo leggere come  le opere partecipanti non debbano essere di genere, cioè  non saranno qui ammessi thriller,  fantasy e noir in generale. Toccherà quindi alla giuria, di seguito ne trovate la composizione, decidere cosa è di genere e cosa non lo è, nei numerosi manoscritti che, siamo sicuri, arriveranno in redazione.

Questa la prima sezione del regolamento del premio, riguardante i partecipanti

Il Premio Nazionale di Letteratura Neri Pozza è riservato agli autori, di qualsiasi nazionalità, che presentino un’opera di narrativa letteraria inedita, scritta in lingua italiana. Non sono ammesse al concorso le opere di generi quali il giallo, il romanzo poliziesco, il fantasy, il memoir. Gli autori che abbiano già vinto il Premio sono esclusi dal concorso. Sono esclusi anche coloro che non rispettano i termini e le condizioni di presentazione delle opere stabiliti dal Premio.

Passando al Comitato di Lettura possiamo dirvi che questi  sarà composto dai seguenti membri liberamente designati da NERI POZZA EDITORE
GIORGIO AGAMBEN, filosofo
LUIGI BERNABÒ, agente letterario
STEFANO MALATESTA, giornalista e scrittore
SILVIO PERRELLA, critico letterario
SANDRA PETRIGNANI, scrittrice
GIUSEPPE RUSSO, direttore editoriale
MARCO VIGEVANI, agente letterario

Il premio finale è la tanto agognata pubblicazione e un assegno di 25 mila euro: in bocca al lupo a tutti!