Terre nuove di Roberto Russo, l’erotismo dell’Ottocento in ebook



Torniamo ora a parlarvi di ebook, segnalando l’uscita dell’eBook Terre Nuove di Roberto Russo,  per la Graphe.it edizioni, ma continuate a leggere qui di seguito per saperne di più.

Allora, dovete sapere che  Alessandro è un uomo di una certa età ormai vedovo, ma decide, con coraggio, di lanciare un’ultima sfida alla vita, svelando all’eventuale nipote che leggerà i suoi scritti un segreto di gioventù: l’incontro con Patrizio. «Mi travolse un’onda di calore che non aveva luogo e che aumentava a misura della sua furia, a misura del mio appartenergli tutto, a misura della mia coscienza e del suo scorrere dentro di me, che sentivo sempre più impetuoso. Nel suo accasciarsi abbandonato, mordevo la polvere e singhiozzavo. Ma furono le sue lacrime calde sulla mia schiena che me lo fecero amare». Un racconto, questo di Russo, ambientato nell’Ottocento,  dove il pretesto della trama erotica serve a scandagliare l’animo e le emozioni di chi è pronto ad accogliere l’altro donandosi completamente. Spendiamo ora due parole sulla casa editrice: nata nell’estate 2005, la Graphe.it edizioni è il coronamento di un desiderio tanto profondo da poter essere catalogato come “sogno” e, come casa editrice, pur nella sua ridottissima dimensione, desidera coltivare i “sogni” nella vita di ogni giorno convinti che, come sosteneva A. Schopenhauer, la vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro; leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare. Graphe, in greco, vuol dire “scrittura”: crediamo sia bello avere nel nome un riferimento a quel che trattiamo.

Terre Nuove, ebook di Roberto Russi, è disponibile in formato e- pub e mobi. Qui di seguito potete visualizzare anche il video promozionale dell’ebook, condiviso tramite Tou Tube.

 

grapheitedizioni_logo