Torna in libreria Bubu de Montparnasse



Bubu de Montparnasse e le sue donne tornano tra gli scaffali delle librerie italiane, ma andiamo a vedere meglio i dettagli del caso per questo ritorno del libro di Charles-Louis Philippe.

Come molti di voi già sapranno  Bubu de Montparnasse è una sorta di ménage à trois: Berthe Metenier è una ragazza ventenne, di professione fiorista, che decide di seguire Maurice Bélu, detto Bubu, e di concedere il suo corpo al miglior offerente; Maurice, il protettore, colui che “prende le donne in mano e le plasma”, ha scelto Berthe per la sua bellezza e l’ ha resa oggetto del suo piacere e merce di scambio per il suo lavoro; infine Pierre Hardy, un giovane provinciale arrivato a Parigi, si innamora di Berthe, la trotteuse conosciuta sul Boulevard Sébastopol. Ma Bubu di Montparnasse è anzitutto una storia ambientata nella Parigi del 1900: i boulevards, le prigioni, lo squallore delle camere ammobiliate, gli ospedali di carità, i caffè del Lungosenna… Questo  romanzo è pervaso di una forza emotiva e poetica che  impose all’attenzione del pubblico la personalità e il talento di Charles-Louis Philippe.

André Gide, commemorando la scomparse dello scrittore, avvenuta nel 1909 a soli trentacinque anni, scrisse: “L’hanno conosciuto male, certuni, che di lui non hanno visto che la pietà, la tenerezza e le squisite qualità del suo cuore. Non è solo con queste ch’egli sarebbe diventato il mirabile scrittore che è stato. Un grande scrittore soddisfa più di un’esigenza, risponde a più di un dubbio, nutre appetiti diversi… si poteva esaminare Philippe in tutti i sensi; a ciascuno degli amici, dei lettori, appariva fortemente uno; ma nessuno vedeva lo stesso. E le diverse lodi a lui indirizzate possono esser giuste egualmente, ma ciascuna presa a sé non basta. Egli porta in sé di che disorientare e sorprendere, cioè di che durare”.

Titolo: Bubu de Montparnasse

Data di uscita: novembre 2013

Traduzione: Fabio Libasci

Pagine: 128

Prezzo: 9,90 euro

1466057_221923194652292_448497881_n6341