Vieni via con me, Saviano dalla Mondadori passa alla Feltrinelli



Roberto Saviano cambia editore almeno per il prossimo libro.

E’ questa è già una notizia nella notizia.

Da tempo nell’ambiente circolava la notizia di una possibile rottura tra lo scrittore anti camorra e la Mondadori, la casa editrice che lo ha lanciato ai tempi di Gomorra.

Il prossimo 2 marzo Roberto Saviano pubblicherà quindi con Feltrinelli Editore una sua versione arricchita e adattata dei monologhi presentati a suo tempo  in televisione durante il programma televisivo di Rai 3 Vieni via con me, scritto e condotto dall’autore stesso assieme a Fabio Fazio.

Per ora di ufficiale non c’è molto altro, sia lo scrittore che la Mondadori non hanno rilasciato dichiarazioni in merito ad un passaggio ufficiale dell’autore alla scuderie Feltrinelli.

Così dopo Gomorra. Viaggio nell’impero economico e nel sogno di dominio della camorra e La bellezza e l’inferno. Scritti 2004-2009, Saviano potrebbe lasciare la Mondadori.

Una scelta di marketing, quella della Mondado, dettata forse più dalla necessità di una linea editoriale chiamata dai suoi vertici a rispondere piuttosto che da un calcolo di vendite visto il potenziale bacino di lettori che questo libro, figlio di una trasmissione capace di far registrare record di ascolti inimmaginabili, potrebbe facilmente raccogliere.