Comincia oggi a Ferrara la Festa del Libro Ebraico Italiano

Comincia oggi a Ferrara, e si concluderà il prossimo 9 maggio, la Festa del Libro ebraico italiano, evento giunto alla sua seconda edizione e che ha come patron Riccardo Calimani, presidente del MEIS (Museo dell’Ebraismo Italiano e della Shoah),ente che promuove l’evento, e patrocinata da Comune e Provincia di Ferrara, Regione Emilia-Romagna, Ministero per i Beni Culturali, Università di Ferrara, UCEI, UGEI e Comunità Ebraica di Ferrara.

Protagonista principale sarà il libro ma non solo, perché in questi giorni ferraresi sarà dato ampio spazio anche al cinema e alla musica, per mostre e incontri con personaggi della cultura e dello spettacolo ebraico.
La novità di questa anno è l’inaugurazione della Prima Notte Bianca Ebraica d’Italia: una non-stop di appuntamenti che comincerà alle ore 21.00 per proseguire poi fino a notte inoltrata con l’obiettivo dichiarato di avvicinare e far conoscere l’ebraismo e il suo patrimonio attraverso differenti chiavi di lettura, come filosofia, arte, musica e cucina.

Non poteva mancare quest’anno il tema dell’’Unità d’Italia e della partecipazione ebraica al processo di unificazione.

La festa si chiuderà con la programmazione del film israeliano, Il responsabile delle risorse umane e un concerto di musiche tradizionali degli ebrei ucraini eseguite dall’ensemble Klezmerata Fiorentina.

Festa del Libro Ebraico Italiano

Ferrara, 7-9 maggio 2011

Info: 0532 419584

e-mail: info@meisweb.it

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica